Cannoli Salati di Natale

Cannoli Salati di Natale. I cannoli salati ripieni mettono d’accordo tutti. L’idea per questa ricetta è nata dalla voglia di realizzare dei finger food facili e gustosi per le feste. Un Impasto ai porri particolarmente buono e un ripieno fresco e delicato. Ideali per l’antipasto e i buffet

 

Ingredienti

  • 250 g di fumetto di mais* 
  • 250 g di farina 00 
  • 50 g di farina di riso 
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato 
  • 250 g di Porri 
  • 6 g di lievito di birra 
  • 1 bicchiere di olio e.v.o. 
  • 140 ml di acqua tiepida 
  • 2 cucchiaini di doppio concentrato di pomodoro 
  • 1 cucchiaino di peperoncino dolce in polvere 
  • 1 cucchiaino colmo di sale 
  • 1 pizzico di zucchero 

Per la crema del ripieno:

  • 500 g di stracchino 
  • 25 g di capperi sott’aceto
  • 8 g di prezzemolo 
  • Pepe 
  • Sale 

Per decorare:

  • Acqua 
  • semi di sesamo 
  • semi di papavero 

*Il fumetto è la farina che viene ricavata dalla sezione più interna del chicco di mais, si presenta con una granulometria molto piccola: tra la semola rimacinata e la farina di grano tenero. Si presta, con ottimi risultati, per la preparazione di prodotti da forno.

 

Preparazione

Sistemate il lievito in acqua tiepida, aggiungete lo zucchero e lasciate riposare per 10 minuti prima di girare il tutto.

Lavate il porro, sgocciolatelo e asciugatelo accuratamente. Tagliatelo a pezzi direttamente nel bicchiere di un frullatore e frullatelo a crema.

Cannoli Salati di Natale

Mescolate le farine con il sale, il formaggio grattugiato e il peperoncino, aggiungete poi la crema di porro, il concentrato di pomodoro, l’olio, l’acqua con il lievito e impastate prima con una forchetta, successivamente con le mani finché il composto non risulta morbido e compatto. Nel caso risultasse eccessivamente morbido, unite altro fumetto di mais. Lasciate riposare per 10 minuti al coperto.

Cannoli Salati di Natale

Dividete il panetto in 2 parti per lavorare ciascun pezzo più agevolmente, stendetelo sulla spianatoia infarinata e formate un rettangolo spesso mezzo centimetro circa. Incidete la pasta con un coltello nel verso della lunghezza e realizzate delle strisce larghe 1 cm. Avvolgete ciascuna striscia a spirale su dei cilindri per cannoli mignon sovrapponendo leggermente l’impasto ad ogni nuovo giro. Il numero di infornate dipende dal numero di cilindri che avete a disposizione, regolatevi quindi sul numero di cotture richieste.

Cannoli Salati di Natale

Realizzati i cannoli, sistemateli su una teglia foderata con carta forno e spennellateli con dell’acqua. Decoratene metà con una spolverata di semi di papavero e l’altra metà con semi di sesamo. Infornate a 175°C per 25-30 minuti circa al centro del forno statico e preriscaldato.

Sfornate, sfilate il cannolo cotto  facendo attenzione a non bruciarvi e lasciate che si raffreddino su una gratella. Ripetete il procedimento finché non avrete cotto tutti i cannoli.

Cannoli Salati di Natale

Preparate ora la crema per farcirli: schiacciate lo stracchino in una ciotola, aggiungete i capperi precedentemente strizzati e tritati finemente con il prezzemolo, un pizzico di sale e di pepe. Mescolate bene il tutto.

Non appena tutti i cannoli sono freddi, mettete la crema in una sac à poche con beccuccio dentato e farcite ciascun cannolo.

Cannoli Salati di Natale

Lasciate riposare in frigorifero per un’oretta prima di servire.

I Cannoli salati di Natale sono pronti, ottimi per buffet delle feste o anche da servire insieme all’antipasto.

Cannoli Salati di Natale 

Torna al blog

Vuoi gustare i nostri prodotti?

Dai un'occhiata a tutti i prodotti che il Gallo al Grill realizza ogni anno con le materie prime made in Calabria! Dalle conserve, ai liquori, alla pasta fino ai dolci tipici stagionali con Bergamotto, Peperoncino, Cedro, Liquirizia e tantissimo altro ancora.

Scopri >